Crea sito
 
Sky presenta un amico
Solo con Sky puoi avere un palinsesto completo: Sport, cinema,serie tv,documentari e canali speciali. Se ├Ę attiva la promozione abbonati a Sky con il seguente codice amico: 106910341 Comunicando il codice potrai entrare in Sky con un´┐Żofferta speciale .

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
blog segnalato
Blog da seguire


 
tweet
 
Statistiche
Visite: 327301

Non Ŕ dovuto un controllo preventivo sulla pubblicazione dei commenti

news.png

C'è voluta una sentenza della Cassazione per dire con chiarezza che una testata online, nonostante le analogie, non è identica a una testata pubblicata su carta.

Ai direttori di testate online non è imputabile il reato di diffamazione previsto dall'art. 57 del codice penale.


Lo afferma la sentenza 2561 del 29 novemnre 2011 della Suprema Corte di Cassazione, Sezione penale.

L’art. 57 c.p. punisce “il direttore o il vice-direttore responsabile [di una testata giornalistica], il quale omette di esercitare sul contenuto del periodico da lui diretto il controllo necessario ad impedire che col mezzo dalla pubblicazione siano commessi reati”.

La sentenza ha enorme rilevanza per chiunque scrive in rete.

Innanzitutto afferma che una testata giornalistica online è cosa ben diversa dalla carta stampata. La sentenza è relativa ad una controversia con l'Espresso del gruppo 'La Repubblica'. Se gli articoli dell'Espresso online non sono da considerarsi testata giornalistica di conseguenza non può esserlo un blog personale con tutto quel che ne consegue.

Inoltre riconosce che nella pubblicazione dei commenti non c'è un preventivo controllo dell'editore, che di conseguenza pubblicando il commento non vi è la sua diretta approvazione al contenuto e che al massimo deve provvedere a rimuovere i contenuti offensivi in seguito a segnalazione e non come controllo preventivo.

Una sentenza che qualsiasi blogger si deve salvare e tenere da parte.

Infatti si combatte quotidianamente con persone che ritengono di poter scrivere nei commenti di siti e blog di tutto senza assumersi la responsabilità delle conseguenze ed anzi confidando pienamente nell'anonimato.

Troppe volte commenti che possono configurare un ipotesi di reato (diffamazione, calunnia) vengono lasciati da utenti assolutamente insensibili alle conseguenze che il loro gesto può creare a chi pubblica un blog, magari solo per passatempo.

Gestendo un sito come 'Chiprotesta' dove l'argomento unico sono le proteste contro il governo, contro la politica,contro grandi marchi commerciali, contro chiunque, controllo con molta attenzione i commenti pubblicati, che spesso sono sopra le righe, ma mi sento confortato sapendo che se qualcosa mi sfugge non è mia responsabilità il contenuto fino a che non mi venga segnalato e richiesta la rimozione.

Il giudice infatti capisce pienamente che sul web chiunque può scrivere la propria opinione senza alcun controllo preventivo.

I commenti sono una risorsa importante per qualsiasi sito web, ma oltre ad animare le discussioni e creare contenuto sono anche la più grande fonte di lavoro per il gestore del sito.

A parte lo spam, che comunque viene ormai bloccato con grande efficacia dai filtri automatici come akismet, si devono tenere sotto controllo i commenti volgari, i commenti fuori contesto, i commenti che non dicono nulla (sono perseguitato da un tizio che scrive 'freelance writer' senza alcun link e riferimento e non capisco a cosa gli serva), i commenti apparentemente competenti, che si scopre copiati di sana pianta da altri siti solo per pubblicare il proprio link in firma,i commenti tripli perchè l'utente non capisce il sistema di moderazione.

Ma soprattutto ancora non sono riuscito a trovare una risposta efficace per chi accusa il sito e gli altri commentatori di nascondersi dietro l'anonimato e poi si firma F.B.

 


 



Pubblicato Domenica 15 Gennaio 2012 - 22:03 (letto 3838 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Email che minaccia di pubblicare i vostri accessi ai siti pornografici. Truffa per Sextortion (21/09/2018 - 19:52) letto 1986 volte
Read Seeweb presenta TrueMail: la soluzione di posta elettronica pratica e sicura (27/07/2017 - 15:41) letto 3571 volte
Read Web e Marketing: un'accoppiata vincente (18/06/2017 - 11:00) letto 3032 volte
Read titoli acchiappa click - Esempio di notizia al contrario (29/07/2016 - 14:20) letto 3302 volte
Read Sky gratis se apri conto corrente IWbank (26/02/2016 - 23:10) letto 2784 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
news.png
 
InterServer Web Hosting and VPS
 
Guadagna vendendo link e articoli sul tuo blog. SeedingUp | Digital Content Marketing
 
il tuo IP
3.235.75.174
Cookie policy
 
Login





Choose your language:
deutsch english espa˝ol franšais italiano portuguŕs
Freely inspired to Mollio template