La nostra rubrica con i Banner con errori grammaticali - seedingUp


Il Marketplace Teliad.it è sotto il controllo attento di Google per la sua attività, tanto che per qualche giorno il sito è stato penalizzato dal motore di ricerca.

Google non ha avuto la forza di tenere duro nella sua posizione e Teliad è tornata dopo pochi giorni nella serp e con il suo PageRank intatto.

Teliad però ha preso le sue contromisure tra cui quella di creare un sito clone e spostare tutta la sua attività su un nuovo dominio, per l'italia SeedingUp.it .

Anche se fatto in fretta e furia il nuovo sito funziona perfettamente e non si rilevano errori. D'altra parte è identico al precedente.

Con la stessa fretta sono stati preparati dei banner pubblicitari per lo stesso circuito di Google, Adsense.  Google non ama l'attività di questo sito, ma veicola tranquillamente la sua pubblicità.

Questo è il banner:

il banner sbagliato di SeedingUp

Si Inscirvi ? Evidentemente il personale ex-teliad è molto sotto pressione e sta lavorando contro il tempo per rimediare a qualche errore di posizionamento in rete.

La società è tedesca, ma questo non giustifica l'errore in italiano. Il suo portale tradotto in molte lingue non presenta mai errori del genere, la geolocalizzazione è sempre perfetta.

Comunque non è l'unico errore. Anche se avessere scritto correttamente Si iscrivi, come penso vada tradotto il loro termine, non mi piace che in un banner si usi la terza persona. Non è efficace nella pubblicità.

ISCRIVITI  è molto più diretto ed efficace. Andrebbe sempre usato il tu negli annunci pubblicitari, da più fiducia, è meno distante e nessuno vuole tenersi distante un possibile cliente.

 





Articolo tratto da: Palinsesto - non c'è più la tv - http://palinsesto.altervista.org/
URL di riferimento: http://palinsesto.altervista.org/index.php?mod=read&id=1410458018